Quiz sullo Shock Neurogeno

Aprile 25, 2019 0 Di MicheleLiberatore

Benvenuti al  Quiz sullo Shock Neurogeno

 

Questo quiz serve a testare le vostre conoscenze sullo shock neurogeno. Lo shock neurogeno si verifica quando il sistema nervoso perde la capacità di stimolare i nervi che regolano la dimensione dei vasi. Questo provoca grande vasodilatazione, che altererà la gittata cardiaca e diminuirà la perfusione tissutale. Questo porta all'ipossia cellulare e infine alla sindrome da disfunzione multiorgano e quindi alla morte.

Non dimenticate di leggere l’articolo sullo shock neurogeno prima di rispondere al  quiz a questo link.

>>> Lo Shock Neurogeno

Per prendere parte al Quiz inserire qui sotto Nome e poi l’indirizzo E-Mail. Verrai automaticamente iscritto in forma assolutamente gratuita alla News Letter nel pieno rispetto della vostra privacy.

1) Sei a lavoro in un reparto di Neurologia. Quale dei seguenti Pazienti è a rischio di sviluppare uno Shock Neurogeno? Seleziona tutte le risposte possibili.
2) Vero o Falso: Il Sistema Nervoso Parasimpatico perde la capacità di generare impulsi nervosi nei Pazienti affetti da shock neurogeno. Questo porta a cambiamenti emodinamici.
3) Un Paziente maschio di 42 anni viene ricoverato per un trauma spinale. Il Paziente si presenta una marcata bradicardia e marcata ipotensione. Al Paziente è stato diagnosticato Shock Neurogeno. Per quale motivo il Paz è ipoteso?
4) In Pronto Soccorso arriva un Paziente che ha avuto un trauma cervicale. Sai che il Paziente è a rischio di uno shock neurogeno. Quali tra i seguenti segni e sintomi indicano che il Paziente è in shock neurogeno? Indica tutte le possibili risposte.
5) Nello Shock Neurogeno il Paziente è affetto da una ridotta perfusione tissutale. Questo priva le cellule che compongono i tessuti e gli organi dell’ossigeno necessario alla loro sopravvivenza. Selezionare tutti i meccanismi fisiopatologici che sono alla base di tale riduzione di perfusione. ( Più di una risposta corretta )
6) Ha in cura un Paziente in Shock Neurogeno in seguito ad un trauma T4. Come Infermiere/a, quali sono le priorità del Paziente in base alla sua sicurezza?
7) Ad un Paziente in Shock Neurogeno vengono prescritti liquidi per via endovenosa in seguito ad una severa ipotensione. Durante la somministrazione di liquidi l’Infermire/a monitorerà attentamente il Paziente riportando immediatamente:
8) Un Paziente in Shock Neurogeno ha una frequenza Cardiaca di 30 bpm. Quale Farmaco prevedi che il Medico prescriverà?
9) Il tuo Paziente in Shock Neurogeno non risponde alla somministrazione endovenosa di liquidi. Viene iniziata la somministrazione di Vasopressori. Quale delle seguenti opzioni, se riscontrate sul Paziente, indicano che la terapia farmacologica sta avendo effetto?
10) Stai sviluppando un Piano di Assistenza per un Paziente in Shock Neurogeno. Come  Infermiere/a sai che a causa della stasi venosa dovuta alla vasodilatazione si può sviluppare una TVP. Pertanto uno degli obiettivi del piano di assistenza sarà che il Paziente non sviluppi TVP. Seleziona tutti gli Interventi Infermieristici (NIC ) capaci di soddisfare l’obiettivo ( NOC ) prefissato:
Avanti
Condividi :